Passa ai contenuti principali

Fëdor Michajlovič Dostoevskij

Quanto più siamo infelici, tanto più profondamente sentiamo l'infelicità degli altri; il sentimento non si frantuma, ma si concentra.

Post popolari in questo blog